Vittima di Violenza – Un commento sui nuovi Centri Antiviolenza umbri

A pochi giorni dall’apertura dei due Centri Antiviolenza di Perugia e Terni, riceviamo e pubblichiamo volentieri un importante commento da parte di una donna che purtroppo ha vissuto in prima persona una situazione di sofferenza e seria difficoltà.

Ciao.

Ritornando a casa ho avuto il desiderio di scrivere queste righe alle persone che soffrono e si trovano in difficoltà.

Care amiche,

Siccome non ci conosciamo vi voglio chiamare cosi.

Vi voglio raccontare cosa ho provato oggi all’inaugurazione del Centro antiviolenza a Terni. Non lo so se vi rendete conto che voi adesso siete fortunate ( se si può dire cosi),

perché avete questa casa dove per un po’ di tempo potete restare.

Due anni fa quando sono stata costretta ad andare via da casa, insieme alla mia figlia, se fosse esistita questa casa per me sarebbe stato tutto molto più semplice.

La paura che avevo non solo per me, ma soprattutto per mia figlia che doveva superare l’esame di terza media, è stata enorme a dir poco. A me questa casa sarebbe servita per un mese o due, fino a che fossi  riuscita ad organizzarmi meglio.

Quando ho trovato un appartamento in affitto sono stata al inizio tre giorni senza acqua, luce e gas. Non è stato facile per niente. Per fortuna che mia madre, consigliata da mia sorella, ha trovato la forza di venire a darmi un sostegno morale.

Per questo oggi dentro di me non posso dire con esattezza quello che sento. Tanta tristezza e dolore che questo centro non esisteva prima, ma tanta gioia che esiste adesso e le persone che si trovano in difficoltà hanno un posto dove stare in tranquillità insieme ai loro figli.

Alle persone che hanno parlato oggi voglio chiedere di non fermarsi e di andare avanti con il lavoro iniziato. Li auguro di trovare dei finanziamenti e di aiutare le donne anche dopo che sono andate via dal centro , di affiancarle nella loro vita per un po’ di tempo. Vi posso garantire che non si <guarisce>  subito dalla violenza, di qualsiasi genere .Quella non si scorda , ti rimane dentro di te per molto tempo.

Serve una grande forza e coraggio per andare avanti. Si può andare avanti con le persone giuste che ti stanno vicine.

Un augurio a tutti noi, G.P.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.