Presentazione “Giochi di mano” di Manuela Lunati edizioni Rai Eri

Venerdì 2 dicembre 2016 alle ore 17:30 ad Umbrò Liberamente Donna presenta il libro autobiografico di Manuela Lunati “Giochi di mano” edizioni Rai Eri

Una storia d’amore e sopraffazione nata nella ex Jugoslavia durante l’ultima guerra civile. Lui un ex soldato croato, forte, spigliato, bellissimo. Lei italiana, operatrice volontaria nei giorni del conflitto, con scarsa esperienza dell’amore. S’incontrano e s’innamorano in un campo profughi, si sposano in Italia. Il matrimonio sarà per lei un allenamento all’obbedienza e una lenta discesa verso la perdita della propria dignità. Lei, più che vittima, si sente complice di un amore che ammalia e ammala, languido e sensuale come solo un amore tossico sa esserlo. Affoga in presunte colpe, una su tutte: non riuscire a dire no ai soprusi. Disintossicarsi significherà rischiare di vivere fuori dal recinto della violenza e tornare a credere in una quotidianità senza incubi.

Manuela Lunati è nata nel 1977 a Porto San Giorgio, nelle Marche. Dopo la maturità linguistica, si è laureata in Scienze della Comunicazione presso l’Università di Bologna, per poi dedicarsi allo studio della linguistica e glottodidattica presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia e l’Università per Stranieri di Perugia. Attualmente vive a Curitiba, nel sud del Brasile, dove lavora come docente di lingua italiana e traduttrice dal portoghese. Giochi di mano è il suo primo libro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.