ACCOGLIENZA - SOSTEGNO - CONSULENZA

CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

Perugia-Pride

Noi al Pride ci saremo!

Abbiamo appreso con sconcerto la decisione del Comune di Perugia di revocare la concessione del patrocinio al Pride Village che si terrà questo fine settimana a Perugia.
Sono anni che la nostra Associazione è al fianco di Omphalos nell’impegno per l’affermazione di uguali diritti per tutte e tutti e contro ogni discriminazione.
Anche quest’anno testimonieremo il nostro comune impegno a difesa dei diritti civili partecipando al Village Pride.
Il tema che verrà affrontato durante la tre giorni di incontri e dibattiti è quello della laicità, sarà oggetto di confronto il rapporto fra la fede e la convivenza civile, specialmente perchè nel nostro Paese in quest’ultimo decennio è stato fortemente messo in discussione.
Laico è a nostro avviso chiunque ritenga che ciascuno dei suoi simili abbia il diritto di vivere liberamente la propria vita e laico é uno Stato che garantisca a tutti e tutte l’esercizio dei medesimi diritti e doveri.
É della libertà delle singole persone che stiamo parlando e spetta ad uno Stato laico il compito di tutelare ogni singolo cittadino e cittadina senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.
Il Pride Village è quindi una grande opportunità di confronto su una tematica che in società pluraliste come la nostra è l’unica vera strada per garantire rispetto, libertà e non discriminazione.
Il Comune di Perugia nel ritirare il patrocinio non ha adempiuto al dovere proprio di ogni Istituzione di rappresentare la molteplicità delle soggettività che compongono la nostra comunità ed ha perso l’occasione di valorizzare un dibattito e un confronto su un tema così importante e di grande valore sociale.
Noi al Pride ci saremo.

Associazione Libera…Mente Donna